SAMURAI 5 ME GREEN & COMPOST

adatti alla lavorazione di ramaglie diam. 8-10 cm,
residui verdi e biologici e prodotti vari da compostaggio

Disponibili in 8 modelli con capacità da 9 a 30 m³
● Serie 450: 9 m³
● Serie 500: 11 – 15 m³
● Serie 600: 17 – 20 – 23 m³
● Serie 650: 25 m³
● Serie 700: 30 m³

SCARICA IL CATALOGO

SCHEDA TECNICA
Modello Capacita’
Lunghezza
mm
Larghezza
mm
Altezza
mm
Peso a
vuoto Kg
          Ruote Potenza
kW (Hp)
P.T.O.
rpm
Vacche da alimentare
450/110 SAM7 11 6038 1912 2525 4500 285/70 R19,5 44 (60) 540 55-90
500/110 SAM7 11 6189 2045 2522 5200 315/70 R22,5 44 (60) 540 55-90
500/130 SAM7 13 6189 2045 2772 5400 315/70 R22,5 51 (70) 540 65-100
500/150 SAM7 15 6789 2045 2772 5700 315/70 R22,5 59 (80) 540 75-120
600/210 SAM7 21 7397 2335 3094 7200 385/65 R22,5 74 (100) 540 100-160
650/270 SAM7 27 8216 2557 3361 10100 18 R22,5 118 (160) 1000 125-200

Dispo

EQUIPAGGIAMENTO STANDARD

  • Versione stazionaria con motore elettrico (ME)
  • A n° 2 alberi spiralati, trituratori e miscelatori in acciaio ad elevata resistenza
  • Trasmissione con motore elettrico e riduttore epicicloidale
  • Completo di motore elettrico
  • Senza quadro elettrico (vedi accessori)
  • Impianto idraulico indipendente con elettrovalvole e pulsantiera per servizi ausiliari
  • Struttura in acciaio ad alta resistenza
  • Lame trincianti stellari girevoli
  • Controlame dentate, smontabili e registrabili
  • Predisposizione per impianto di pesatura
  • Scala d’ispezione

SISTEMI DI SCARICO

  • SERIE 400-450-500:
    Scarico laterale sinistro con tappeto a catena mm 900 x 800 (lxL), e predisposizione al 2° scarico
  • SERIE 600:
    Scarico laterale sinistro con tappeto basculante a catena mm 900 x 2000 (lxL), con alzata idraulica e predisposizione al 2° scarico

Versione stazionaria con motore elettrico e trasmissione idrostatica a mezzo giunto viscoso (ME/HD)

Tale applicazione consente l’avviamento della macchina a pieno carico attraverso il quadro di comando per avviamento “a vuoto” (anziché quello a “pieno carico” previsto per tali condizioni). Ne consegue un notevole risparmio sia economico che energetico, poiché il giunto viscoso elimina i picchi di assorbimento nella fase di avviamento.